Ultime scientifiche

domenica 18 giugno 2017

CORRI IN MANIERA SCORRETTA ? LA SOLUZIONE IN UN SENSORE

In teoria nella corsa si dovrebbe posare prima l'avampiede perchè più ampio e articolato e ammortizza gli urti  .Nella pratica, però , la maggiorana dei corridori (oltre il 75%) mette a terra per primo il tallone, danneggiando ginocchia e colonna  . Da uno studio congiunto di più università europee, è arrivato Footstriker : un sensore di pressione nella soletta della scarpa  collegato ad una mini centralina elettrica  . Ogni volta che il sensore registra un passo scorretto, somministra al piede una piccola scossa elettrica che "invita" il cervello a imparare il nuovo movimento .