Ultime scientifiche

lunedì 14 novembre 2016

STOP DELLA LANA DI PECORA IN DISCARICA

Una giacca realizzata con lana destinata all'inceneritore e filati ricavati dalle bottiglie in Pett : non a caso si chiama Waw, ossia "What a waste" .
La lana delle pecore tirolesi, infatti, non è di alta qualità e di solito non è usata nel tessile ; così ogni anno ce ne sono circa 60 tonnellate da smaltire . Re - Bello, un marchio italiano, ha pensato di valorizzarla come imbottitura di una giacca ; per il tessuto esterno poi ha usato un filato ricavato dalle bottiglie di plastica .