Ultime scientifiche

mercoledì 23 novembre 2016

ISCHEMIA CEREBRALE : I DANNI SI RIPARANO CON LE STAMINALI

Quando l'ictus interessa i vasi sanguigni del cervello, si ha un'ischemia cerebrale, i cui effetti sulla qualità della vita della persona che ne è colpita possono essere devastanti . Grazie ad un nuovo studio dell'Università San Raffaele di Milano, si profila una nuova cura . Gli scienziati hanno infatti dimostrato che un'iniezione di staminali nel sangue è in grado di riparare i danni provocati dall'ictus . Fondamentale, secondo gli studiosi, è però eseguire l'iniezione il prima possibile  .