Ultime scientifiche

mercoledì 21 settembre 2016

ALZHEIMER : SCOPERTO LO SPAZZINO DEL CERVELLO

Il morbo di Alzheimer si instaura quando nel cervello si formano depositi eccessivi di placche beta-amiloidi . Uno studio dell'Università di Zurigo, pubblicato sulla rivista "Nature", ha dimostrato che quando la malattia è all'esordio, un nuovo farmaco (Aducanumab) sembra in grado di spazzare via questi accumuli . La ricerca, durata quasi un anno, ha coinvolto 165 malati, che hanno avuto riduzioni dei depositi proporzionate alla quantità somministrata  .