Ultime scientifiche

giovedì 21 luglio 2016

MOZART ? FA SCENDERE LA PRESSIONE

Uno studio tedesco condotto all'Università della Ruhr a Bochum ha evidenziato che ascoltare brani di Mozart e Strauss fa abbassare la pressione arteriosa, rallentare la frequenza cardiaca e diminuire i livelli di cortisolo (l'ormone dello stress), effetti che non si hanno invece quando si ascolta la musica del gruppo pop Abba . Una notizia positiva per gli ipertesi che, quindi, potrebbero prendere in considerazione di sottoporsi a sedute di musicoterapia per stare meglio .