Ultime scientifiche

martedì 1 dicembre 2015

CUORI MALATI, NUOVE SCOPERTE

La cardiomiopatia aritmogena è causata da una mutazione nel Dna che provoca un progressivo accumulo di grassi nel cuore e dà origine a cortocircuiti elettrici che possono determinare l'arresto cardiaco . Un gruppo di ricercatori milanesi ha individuato per la prima volta la componente cellulare responsabile di questo accumulo .