Ultime scientifiche

sabato 14 novembre 2015

HAI ORECCHIO PER LA MUSICA ? ECCO DA COSA DIPENDE

L'Università di Helsinki, in Finlandia, per individuare varianti genetiche associate con la capacità musicale, ha studiato il genoma di 767 persone . Ha testato la loro abilità nel distinguere differenze di tono e durata di un suono . E ha poi associato alle migliori capacità le varianti di due geni, GATA2, importante nello sviluppo delle cellule ciliate dell'oreccchio interno e PCDH15, legato alle capacità delle cellule ciliate di convertire i suoni in segnali per il cervello .