Ultime scientifiche

sabato 26 settembre 2015

UNA PROTEINA CONTRO L'HIV

Per contrastare l'Aids è stata individuata una proteina, la nucleolina, che legge il genoma dell'Hiv e che potrebbe essere utilizzata, in caso di interruzione di cura, per evitare il rigetto delle difese e mantenere il paziente in uno stato di sicurezza e, in prospettiva, anche di eliminare progressivamente il virus . La scoperta, pubblicata su Nucleic Acid Research, si deve a ricercatori dell'Università di Padova .