Ultime scientifiche

lunedì 31 agosto 2015

MISTERO DELLA CASCATA DI SANGUE : NUOVE RIVELAZIONI

Le "cascate di sangue" scendono dalla massa del ghiacciaio Taylor, in Antartide . Sono un fenomeno impressionante, come una ferita nel fianco . Ma a tingere di rosso l'acqua, che a volte cola dalle fessure del ghiacciaio è soltanto il ferro proveniente dalle rocce sottostanti . A contatto con l'ossigeno dell'aria, il minerale si ossida : in pratica, le cascate sono di ...ruggine .
Ma ora il team dell'Università di Tennesse ha scoperto che dietro quella colata c'è di più . Le cascate sembrano connesse a un sistema sotterraneo di acque super salate che arriva fino a 350 m di profondità . I dati dicono che l'acqua è una vera salamoia e potrebbe essere ciò che resta del mare che una volta copriva queste terre . I ricercatori sono convinti che ospiti la vita : sono stati trovati microrganismi nelle cascate di sangue (salatissime anch'esse), che sembrano appunto collegate a uno di questi bacini .