Ultime scientifiche

domenica 23 agosto 2015

ECCO LA PRIMA PIANTA "MANNARA"

Molti animali, dai granchi ai coralli, sincronizzano il proprio bioritmo con la Luna, ma Ephedra foeminea è la prima pianta "mannara" conosciuta . Reagisce cioè alla Luna piena . Nella notte di plenilunio di luglio, questa pianta, diffusa dall'Italia allo Yemen, secerne goccioline di liquido zuccherino . Il motivo ? Farsi impollinare .  Riflettendo la luce lunare, sarebbe più attraente per gli insetti  . Lo hanno scoperto Catrina Rydin e Kristine Bolinder (Università di Stoccolma) . Resta da capire come fa la Ephedra foeminea ad accorgersi della Luna piena, e che cosa succede col maltempo .