Ultime scientifiche

martedì 7 luglio 2015

SESSO MASCHILE : ECCO COSA PUO' FARLO DECOLLARE

Un consumo moderato di caffeina può ridurre il rischio di defaillance maschile fra le lenzuola .
E' quanto emerge da una ricerca condotta su quattromila uomini . Chi consumava una, due tazzine di caffè al giorno aveva un rischio ridotto del 42% di disfunzione  erettile, mentre tre o quattro tazzine lo riducevano del 39%  . Merito della caffeina che, come un vasodilatatore, provoca l'aumento del flusso sanguigno alle arterie migliorando l'erezione . Se assunta con moderazione, è quindi un ottimo concorrente naturale della famosa pillolina blu . Lo studio, realizzato dall'Università del Texas, è stato pubblicato sulla rivista Plos One .