Ultime scientifiche

mercoledì 29 aprile 2015

SCOPERTI I RESTI UMANI EUROPEI PIU' ANTICHI, ECCO A CHI APPARTENEVANO

Sono italiani i più antichi resti europei dell'Homo sapiens . Si tratta di due denti da latte, che risalgono a 42 mila anni fa, e di vari altri reperti recuperati nella Grotta di Fumane in Veneto e in Liguria presso Riparo Bombrini .
I ricercatori di Bologna e Ferrara hanno potuto datarli con precisione grazie all'uso dell'analisi digitale e dall'estrazione del Dna .