Ultime scientifiche

domenica 26 aprile 2015

PETTO DI POLLO CONTRO IL MAL DI PRIMAVERA

Ricco di proteine di alto valore biologico (23 g per 100 g di petto) favorisce la sintesi dei neurotrasmettitori, che aiutano ad adattarsi al cambio stagionale . "Mangialo due volte a settimana", consiglia Pietro Migliaccio, presidente della Società italiana di scienza dell'alimentazione .