Ultime scientifiche

venerdì 6 febbraio 2015

SE I DIAMANTINI BEVONO, CANTANO COME GLI UBRIACHI

Gli esseri umani e i diamantini, piccoli uccelli passeriformi, condividono un gene coinvolto nello sviluppo delle capacità linguistiche dei primi e nelle doti canore dei secondi .
Lo hanno dimostrato ricercatori dell'Università dell'Oregon dopo aver alterato con del succo di frutta e dell'alcol lo stato psichico dei diamantini . Come spiegano su Plos One, si è visto che gli uccellini alticci storpiano il canto come accade agli uomini quando alzano il gomito e provano a intonare quella melodia .