Ultime scientifiche

venerdì 2 gennaio 2015

L'ARTROSI DEL GIOVANE SPORTIVO

Quarantenne, maschio, supersportivo .
E' l'identikit del giovane sportivo con artrosi dell'anca emerso da un convegno dell'Istituto Humanitas di Rozzano (Mi) . L'usura dell'articolazione del femore non colpisce solo gli over 70 e le terapie più usate su questi ultimi non sono sempre le scelte più opportune per chi è nel fiore degli anni . Nei pazienti giovani vanno considerati trattamenti di chirurgia conservativa come l'artroscopia mininvasiva, che si esegue attraverso tre piccole incisioni, corregge il difetto senza recidere muscoli e tendini, consente un recupero rapido e persino la ripresa dell'attività agonistica, dopo 3-6 mesi .