Ultime scientifiche

martedì 6 gennaio 2015

LA CRISI CI RENDE PIU' RAZZISTI ?

 Secondo uno studio dell'Università di New York, la tensione legata alla recessione economica aumenterebbe la tendenza dei bianchi alla discriminazione razziale ed etnica . E questo non accadrebbe solo per motivi economici e sociali come si credeva un tempo . Attraverso test psicologici, gli studiosi hanno scoperto che, in una situazione di crisi, questi avvertivano i tratti somatici degli afroamericani come più pronunciati, come se li vedessero "più scuri", condividendo più facilmente stereotipi e pregiudizi su di loro .