Ultime scientifiche

mercoledì 10 dicembre 2014

QUANDO I CANGURI CAMMINAVANO COME NOI

Un gruppo di paleontologi diretto da Christine Janis, della Brown University di Providence, in Rhode Island, ha esaminato scheletri fossili di canguri del genere Sthenurine, giganti dal muso di coniglio, che pesavano fino a 250 chili, concludendo che non erano in grado di saltare, ma camminavano e correvano su due gambe, in modo simile al nostro . Questo però non li ha salvati dai cacciatori umani, che li hanno sterminati trentamila anni fa .