Ultime scientifiche

domenica 2 novembre 2014

CUORE : ATTENTI ALL'ACIDO URICO

Molti ancora lo ignorano ma, grazie alle ultime ricerche, si  è scoperto che un eccesso di acido urico nel sangue (iperuricemia) aumenta fino al 26% il rischio di gravi problemi cardiovascolari, del 22% l'eventualità di un ictus, triplica il pericolo di diabete e ha effetti negativi sia sulla pressione che sulla funzionalità dei reni  . Eppure basta un semplice esame del sangue per misurare l'acido urico e, altrettanto facilmente, si può prevenire il problema bevendo molto .