Ultime scientifiche

giovedì 30 ottobre 2014

ANSIA E INSONNIA LEGATI ALL'IMPOTENZA

La cattiva sessualità ha un impatto negativo sulla qualità di vita . Il 60% degli uomini over 40 con disfunzione erettile, per esempio, dorme male, ogni notte si sveglia in media un paio di volte, e se la prostata è ingrossata i risvegli punteggiano tutte le notti . Inoltre, tali pazienti ammettono di essere ansiosi e stressati per come il loro disturbo influenza la vita di relazione . Questi i risultati di un'indagine condotta dal nuovo osservatorio "Pianeta Uomo" che ha coinvolto mille uomini over 40 .