Ultime scientifiche

venerdì 31 agosto 2012

RISCHI CARDIACI : DIPENDONO DAL GRUPPO SANGUIGNO

Chi ha il sangue appartenente al gruppo 0 ha cuore e coronarie meno a rischio di ammalarsi rispetto a chi è A B o AB : a stabilirlo è una ricerca della Harvard School of public health di Boston (Usa), pubblicata sulla rivista "Arteriosclerosis, thrombosis and vascular biology " che ha esaminato 62.073 donne e 27.428 uomini di età compresa tra i 30 e i 75 anni . Lo studio ha verificato come chi appartiene al gruppo sanguigno più raro, ossia l'AB ( circa il 7% della popolazione americana) ha il 23% di rischio in più di sviluppare malattie cardiache . Le persone con sangue B hanno invece l'11% di probabilità in più di ammalarsi, mentre chi ha il tipo A la probabilità scende al 5% .