Ultime scientifiche

sabato 11 agosto 2012

FECONDAZIONE ASSISTITA : SCOPERTO UN OSTACOLO

I biologi del laboratorio di genetica del Centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano (Svizzera) hanno identificato un nemico della fecondazione assistita : si tratta di insLQ, un polimorfismo del recettore LH (una gonadotropina necessaria per la maturazione del follicolo, l'ovulazione e il processo riproduttivo) che si presenta nel 10 % delle donne .
Lo studio ha dimostrato che questa variante ha un effetto negativo nel mantenimento della gravidanza dopo un trattamento di fecondazione assistita .