Ultime scientifiche

lunedì 16 luglio 2012

RAGNI UTILI : DOPO LA TELA COPIEREMO ANCHE LE ZANNE

Per costruire la siringa perfetta si può prendere spunto dalla natura : è questa l'intuizione che ha spinto alcuni ricercatori del Max- Plank- Institute per i Colloidi e le interfacce di Potsdam a studiare le zanne del Cupiennius salei, un ragno diffuso dal Messico centrale fino all'Honduras . Gli studiosi hanno analizzzato questi organi letali con i quali il ragno inietta nei nemici, anche dotati di robuste corazze, il suo micidiale veleno . Costituite da fibre di chitina, devono durezza e insieme flessibilità a uno speciale rivestimento di protezione . L'obiettivo dei ricercatori è ora quello di approfondire la ricerca sulla chimica di tali proteine . Questi studi possono suggerire idee per materiali migliori e gettare basi per lo sviluppo di applicazioni mediche .