Ultime scientifiche

venerdì 27 luglio 2012

INFARTO : LUCE SALVACUORE

Bagni di luce possibilmente intensi e agli orari giusti : è questa una maniera semplice per prevenire l'infarto . Ricercatori tedeschi, canadesi e americani lo hanno dimostrato su "Nature Medicine" : c'è una connessione tra la maggior quantità di fotoni a cui si è esposti e il minor rischio di attacco di cuore . I cicli biologici basati sull'alternanza luce-oscurità regolano la produzione di una proteina (chiamata Period 2) che protegge dall'infarto o, nel caso in cui si sia verificato, limita i danni che subiscono le cellule cardiache . Un'esposizione programmata al sole potrebbe dunque sostenere il cuore, che riesce a sopportare più a lungo una carenza di ossigeno nel sangue .