Ultime scientifiche

domenica 8 luglio 2012

IL FUTURO DI PENTOLE E ABITI NASCE DALLE RAGNATELE

Una ricerca di Xinwey Wang dell'Università di Lowa ha rivelato che la tela dei ragni non è solo uno dei materiali più resistenti in natura ma è anche un ottimo conduttore di calore, quasi come il rame, proprietà che non perde se cambia di forma e, per esempio, viene stirata . Insomma, ci troviamo di fronte ad un materiale estremamente duttile in grado di dissipare calore senza trattenerlo . Quali le applicazioni ? Dall'elettronica all'abbigliamento, sono molti ad essere interessati all'uso della tela come superconduttore . Obiettivo : computer che non si scaldano, abiti sempre freschi per l'estate e pentole ultraleggere .