Ultime scientifiche

giovedì 12 luglio 2012

EMICRANIA DA GELATO : SVELATO IL SUO MISTERO

Quante volte è capitato che mangiando un gelato un brivido ghiacciato arrivi fino alla testa e provochi violente fitte alle tempie ?
A studiare il fenomeno è stato un gruppo di studiosi che hanno voluto indagare sulle cause di questo "mal di testa da gelato" . I ricercatori hanno scoperto che nel momento in cui i volontari lamentavano il mal di testa si verificava una vasodilatazione dell'arteria cerebrale anteriore . Ciò provocava un aumento del flusso sanguigno e dopo una vasocostrizione dell'arteria che portava alla scomparsa del dolore .