Ultime scientifiche

mercoledì 16 maggio 2012

VETRO SPORCO ? SI PULISCE DA SE'

Come nella pubblicità degli anni 80, si pulisce da solo .
E' un vetro speciale, anche con caratteristiche antiappannamento e antibagliore . Grazie ad una nanostruttura conica applicata alla sua superficie, il vetro diventa infatti repellente all'acqua : le gocce scivolano senza lasciare traccia, portando anzi via le particelle di sporco . Nato nei laboratori del Mit di Boston, il vetro potrebbe avere applicazioni, dagli occhiali ai dispositivi touch, ma soprattutto può essere usato nei pannelli fotovoltaici, che perdono fino al 40% dell'efficienza per lo sporco che si deposita .