Ultime scientifiche

venerdì 4 maggio 2012

INTESTINO : UNA CURA SOFT PER LE FISTOLE

E' tutta italiana la tecnica per curare in modo poco invasivo le dolorose fistole perianali (piccoli tunnel che collegano la cute intorno all'ano con il canale anale) .
Si chiama "Vaaft" (Video assisted anal fistule treatment) ed è stata presentata alla comunità scientifica . Trattando la fistula dal suo interno, sotto visione diretta mediante fistuloscopio, la metodica promette di evitare ferite chirurgiche, dolorose medicazioni e invalidanti rischi di incontinenza .