Ultime scientifiche

lunedì 30 aprile 2012

IL GIUBBOTTO ANTIPROIETTILE ? UNA PELLICOLA

Un liquido "intelligente" è l'ultimo ritrovato della britannica Bae Systems .
Assolutamente impermeabile, sarebbe ideale per i giubbotti antiproiettile di nuova generazione : gli sviluppatori ritengono che li renderebbe del 45 % più sottili, quindi più leggeri e comodi riuscendo allo stesso tempo a fermare i colpi senza lasciare alcun segno sul corpo, nemmeno un livido . Il materiale, detto "liquid armour" (armatura liquida) si indurisce non appena viene colpito e distribuirebbe la pressione su tutta la superficie invece che subirla in un singolo punto .