Ultime scientifiche

domenica 21 febbraio 2010

TESTOSTERONE : LIVELLI PIU' BASSI A MARZO

La luce rende più virili . Non a caso è proprio a primavera, quando l'irraggiamento solare è maggiore, che i sensi si risvegliano .
Sembra infatti che il testosterone, principale ormone sessuale maschile, sia influenzato dal sole .
Si tratta, come hanno dimostrato i ricercatori dell'Università di Graz (Austria), di un meccanismo legato alla vitamina D, anch'essa sensibile alla luce .
I valori dell'ormone e della vitamina D scendono quando c'è poca luce e raggiungono il picco più basso a Marzo, prima dell'arrivo della luce primaverile .