Ultime scientifiche

sabato 24 ottobre 2009

RUMORI E SCHIAMAZZI : GLI ITALIANI NON DORMONO SONNI TRANQUILLI

Un europeo su cinque non dorme sonni tranquilli a causa dell'inquinamento acustico notturno.
Rumori e schiamazzi delle strade cittadine, infatti, comprometterebbero la qualità del riposo.
A lanciare l'allarme è l'OMS, che rende noti i numeri del fenomeno ed invita i governi ad adottare al più presto le nuove linee guida varate .
Tra queste c'è il limite di 40 decibel annui nelle ore notturne : una soglia di esposizione troppo spesso superata e che, se perdura nel lungo periodo ,può arrivare a compromettere non solo il riposo ma anche lo stato di salute generale.