Ultime scientifiche

sabato 31 ottobre 2009

MORTE IMPROVVISA : COLPA DEL DNA

Spesso si legge di ragazzi giovanissimi apparentemente sani, colpiti da morte improvvisa a scuola o mentre praticano sport.
Si tratta di infarti fulminanti di cui non sempre si individua la causa.
Oggi uno studio pubblicato sulla rivita scientifica Circulation e condotto da ricercatori americani, sudafricani e dell'Univerisità di Pavia, ha scoperto che l'arresto cardiaco improvviso potrebbe dipendere dalle variazioni di un gene in persone colpite dalla sindrome del Qt-lungo, una malattia ereditaria che coinvolge l'attività elettrica del cuore e che non sempre dà sintomi.